Sinonimi:

Nomi comuni: Doronico austriaco

Nomi regionali:

Famiglia: Asteraceae/Compositae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: geofita rizomatosa

Descrizione

Dimensioni: 8-15 dm

Radice: radici secondarie da rizoma

Fusto ipogeo: rizoma sottile, glabro in alto

Fusto epigeo: fusto eretto, scanalato, ramoso, foglioso

Foglie: f. di forma caratteristica ossia le mediane con lamina lanceolato-acuminata, strozzata al centro, allargata in un picciolo alato, alla base allargato in due lobi amplessicauli; f. superiori ridotte, sessili, lanceolate, f. basali assenti alla fioritura

Infiorescenza: capolini numerosi, ciascuno con diametro di 4-6 cm, su peduncoli ghiandoloso-pubescenti, involucro a disco con squame lesiniformi

Fiori: fiori gialli dorati, quelli periferici ligulati, femminili, quelli centrali tubulosi, ermafroditi

Frutto: acheni dei fiori ligulati esterni senza pappo

Distribuzione

Distribuzione regionale: presente nella zona montana e collinare in modo discontinuo

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 500-1900

Geoelemento: europeo-montano

Ambiente caratteristico: forre e doline

Fioritura: da giugno a agosto

Note vegetazionali

Specie presente nelle schiarite boschive, radure, forre umide ed ombrose, ontaneti. Rellitto glaciale, orofita sud-europea.

Note generali

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.