Sinonimi: Arctium majus Coste et al.; Lappa officinalis Coste; Lappa major gaertn.; Lappa vulgaris Hill

Nomi comuni: Bardana; Lappa bardana; Lappola

Nomi regionali: Jerbe dai càis

Famiglia: Asteraceae/Compositae

Habitus e forma di crescita: erbaceo bienne

Forma biologica: emicriptofita bienne

Descrizione

Dimensioni: 80-200 cm

Radice: fittonante

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: eretto, pubescente e spesso arrossato

Foglie: foglie alterne, intere a lamina ovale , base cordata (3 x 3-5 cm), glabra superiormente e grigio-tomentosa inferiormente; picciolate; foglie cauline sessili, lanceolate

Infiorescenza: capolini sferici di 3-4 cm, con involucro che forma un riccio di aculei uncinati con squame verdi, diametro 3-4 cm, rami superiori corimbosi

Fiori: fiori attinomorfi tutti tubulosi di 15 mm, corolla violetta

Frutto: acheni di 6-7 mm, pappo di setole brevi

Distribuzione

Distribuzione regionale: in quasi tutta la regione

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-1100

Geoelemento: euroasiatico

Ambiente caratteristico: vegetazione ruderale

Fioritura: da luglio a settembre

Note vegetazionali

Specie nitrofila, tipica di ambienti ruderali umidi, quali incolti, bordi delle strade, siepi, anche schiarite e strade forestali.

Note generali

Probabilmente impiegata nei tempi antichi a scopo medicinale. confusa spesso con A. nemorosum, che presenta squame arrossate o gialle sugli uncini dei capolini e rami superiori dell'infiorescenza di forma piramidale.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.