Sinonimi: Ononis campestris Coste; Ononis spinosa L. subsp. spinosa

Nomi comuni: Ononide spinosa; Bonaga; Arrestabue

Nomi regionali: Buràle, giàtte

Famiglia: Fabaceae/Papilionaceae/Leguminosae

Habitus e forma di crescita: suffruticoso

Forma biologica: camefita fruticosa

Descrizione

Dimensioni: 50-70 cm

Radice: fascicolata

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: rami legnosi, pelosi e ghiandolosi, eretti, con apice spinescente

Foglie: foglie trifogliate con picciolo allargato in 2 stipole lineari, ghiandolose, segmenti ellittici a lamina dentellata

Infiorescenza: fiore solitario all'ascella di foglie bratteali

Fiori: fiore ermafrodita, dialipetalo zigomorfo, calice gamosepalo a denti lunghi il doppio del tubo calicino, corolla lunga 10-20 mm, petali 5 roseo-vinosi, il superiore ripiegato in alto (vessillo), 2 laterali (ali), gli inferiori concresciuti (carena)

Frutto: legume lungo quanto il calice, peloso

Distribuzione

Distribuzione regionale: in tutta la regione

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-1300

Geoelemento: eurimediterraneo

Ambiente caratteristico: prati magri

Fioritura: da maggio a settembre

Note vegetazionali

Pianta diffusa negli ambienti aridi.

Note generali

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.