Sinonimi: Ranunculus aconitifolius L. subsp. platanifolius Fournier

Nomi comuni: Ranuncolo a foglia di Platano

Nomi regionali:

Famiglia: Ranunculaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: emicriptofita scaposa

Descrizione

Dimensioni: 30-60 cm

Radice: fascicolate

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: eretto, glabro

Foglie: foglie palmate opache, le basali a lamina incompletamente divisa in 5 segmenti lobati e seghettati, le cauline a segmenti lineari-lanceolati

Infiorescenza: cima multiflora ramosa su peduncoli glabri lunghi 4-5 volte la foglia ascellante

Fiori: fiore con peduncolo glabro e perianzio attinomorfo con calice di 5 sepali glabri, corolla con 5 petali bianchi, ovario apocarpico

Frutto: aggregato di acheni rigonfi

Distribuzione

Distribuzione regionale: distribuito nella zona alpina e in collina

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 800-2000

Geoelemento: europeo

Ambiente caratteristico: boschi misti

Fioritura: da giugno a luglio

Note vegetazionali

Pianta nitrofila presente nei boschi, forre e cespuglieti subalpini.

Note generali

Simile a R. aconitifolius L., che è invece di minori dimensioni, presenta una lamina fogliare completamente divisa ed è diffuso soprattutto in ambienti umidi alpini, quali pascoli e prati torbosi.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.