Sinonimi:

Nomi comuni: Ranuncolo ibrido

Nomi regionali: Ranuncul

Famiglia: Ranunculaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: geofita tuberosa

Descrizione

Dimensioni: 5-8 cm

Radice: secondarie da tubero

Fusto ipogeo: tuberetti biancastri

Fusto epigeo: ascendente, arrossato alla base

Foglie: foglie 2-3 a lamina reniforme, profondamente 3-loba a margine dentellato, le superiori 3-forcata o lineare

Infiorescenza: fiori 1(2)

Fiori: perianzio attinomorfo con calice di 5 sepali gialli carenati, corolla con 5 petali di colore giallo, ovario apocarpico

Frutto: aggregato di acheni formante una testa sferica

Distribuzione

Distribuzione regionale: esclusivamente nella zona alpina

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 1800-2600

Geoelemento: endemico alpino

Ambiente caratteristico: praterie alpine

Fioritura: da giugno a luglio

Note vegetazionali

Pianta calciofila dei pascoli alpini e di ghiaioni calcareo-dolomitici.

Note generali

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.