Sinonimi:

Nomi comuni: Pigamo con foglie di aquilegia, Pigamo colombino

Nomi regionali:

Famiglia: Ranunculaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: emicriptofita scaposa

Descrizione

Dimensioni: 40-100 cm

Radice: fusiforme sottile di colore rossastro

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: fusto eretto striato

Foglie: pennato-composte, con segmenti ovati (1-2 x 2-3 cm), 3-lobate a margine dentato, guaina con orecchiette

Infiorescenza: corimbo denso

Fiori: fiori grandi (8-15 mm) attinomorfi, di colore violetto, stami violetti con filamento largo quanto l'antera, carpelli numerosi

Frutto: acheni penduli, trigono-alati (7-10 mm)

Distribuzione

Distribuzione regionale: diffusa in tutto il territorio

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-2400

Geoelemento: eurosiberiano

Ambiente caratteristico: boschi misti

Fioritura: da maggio a luglio

Note vegetazionali

Specie diffusa principalmente nelle faggete.

Note generali

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.