Sinonimi: Pedicularis jacquini Koch; Pedicularis rostratocapitata subsp. glabra Tutin & al.

Nomi comuni: Pedicolare a spiga breve, Pedicolare di Jacquin

Nomi regionali:

Famiglia: Scrophulariaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: emicriptofita rosolata

Descrizione

Dimensioni: 5-20 cm

Radice: fascicolata

Fusto ipogeo:

Fusto epigeo: ascendente, con due linee di peli bianchi

Foglie: 2pennatosette, a contorno lanceolato, lunghe fino a 6-9 cm, glabre, di colore purpureo-scuro

Infiorescenza: spiga breve, capitata, con fiori peduncolati e brattee simili alle foglie cauline ridotte

Fiori: zigomorfi gamopetali, calice subglabro a denti crenato-lobati, corolla bilabiata rosea, tubo lungo quanto il calice, labbro superiore rostrato più scuro, labbro inferiore cigliato, stami 4-5, ovario supero sincarpellare

Frutto: capsula fusiforme, appuntita, lunga il doppio del calice

Distribuzione

Distribuzione regionale: presente in regione su tutta la fascia alpina

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 1800-2400

Geoelemento: endemico alpino

Ambiente caratteristico: praterie alpine

Fioritura: da luglio a agosto

Note vegetazionali

E' specie diffusa in pascoli alpini e subalpini a suolo calcareo. Si ritrova anche su rocce e detriti.

Note generali

Il labbro inferiore della corolla può essere o meno cigliato a seconda delle popolazioni.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.