Sinonimi:

Nomi comuni: Campanellino di primavera, Falso bucaneve, Campanella comune

Nomi regionali:

Famiglia: Amaryllidaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: geofita bulbosa

Descrizione

Dimensioni: 10-30 cm

Radice: fascicolata da bulbo

Fusto ipogeo: bulbo subsferico

Fusto epigeo: scapo fiorale con una brattea

Foglie: tutte basali lineari con guaina avvolgente alla base lo scapo fiorale

Infiorescenza: fiore unico

Fiori: tepali bianchi con macchia verde in due verticilli

Frutto: capsula carnosa subsferica

Distribuzione

Distribuzione regionale: pianura, collina e zone prealpine assente sul Carso

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-1200

Geoelemento: europeo

Ambiente caratteristico: boschi misti

Fioritura: da febbraio a aprile

Note vegetazionali

Pianta che richiede suoli freschi e ricchi in humus. Si stabilisce anche in forre, fossi e altre zone protette.

Note generali

Simile a Leucojum aestivum, si distingue da quest'ultimo per le dimensioni minori, il fiore unico e l'habitat boschivo. Segnalato in via di scomparsa.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.