Sinonimi:

Nomi comuni: Fienarola dei boschi

Nomi regionali: Tarabane

Famiglia: Poaceae/Gramineae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: emicriptofita cespitosa

Descrizione

Dimensioni: 20-70 cm

Radice: fascicolata

Fusto ipogeo: stoloni ipogei

Fusto epigeo: ascendente; getti sempre fertili

Foglie: lineari a lamina molle di 2 mm, patenti, presente ligula subnulla (minore di 0,5 mm)

Infiorescenza: racemo di racemi di spighette (pannocchia) molto distanziate, rami scabri

Fiori: spighette ridotte, 1-3 flore, con rachide peloso, lemma senza resta

Frutto: cariosside

Distribuzione

Distribuzione regionale: tutto il territorio regionale ad esclusione della Bassa Pianura e costa

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-1800 (2500)

Geoelemento: circumboreale

Ambiente caratteristico: boschi misti

Fioritura: da maggio a ottobre

Note vegetazionali

Specie indifferente al substrato, frequente nei boschi misti o di conifere, siepi e strade forestali, dalla fascia alpina a quella collinare, ed anche rupi e ghiaioni.

Note generali

Variabilità di forme.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.

Scheda a cura di Elisa Petrussa