Sinonimi:

Nomi comuni: Lenticchia d'acqua spatolata

Nomi regionali: Lìnt di àghe

Famiglia: Lemnaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: idrofita natante

Descrizione

Dimensioni: 2-4 cm

Radice: filiforme, una per ogni foglia, pendule nell'acqua

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: ridotto a gemma a margine della foglia

Foglie: lanceolato-spatolate (1-3 x 10-12 mm), con radichetta capillare alla cui base sono inserite altre due foglie divergenti

Infiorescenza: fiore solitario (interpretabile come spadice ridotto)

Fiori: pianta monoica dicline, maschile ridotto a 2 stami, femminile ad un carpello; nelle nostre zone la fioritura è un evento eccezionale

Frutto: nucula

Distribuzione

Distribuzione regionale: in pianura e zona collinare

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-1000

Geoelemento: sub-cosmopolita

Ambiente caratteristico: laghi, fiumi e corsi d’acqua

Fioritura: da aprile a ottobre

Note vegetazionali

Pianta che forma estesi popolamenti (anche puri) sulle acque correnti, eutrofiche. Areale originale probabilmente euroasiatico è da considerarsi subcosmopolita. Si comporta sia come pianta annuale che perenne.

Note generali

Si differenzia da Lemna minor e L. gibba per le maggiori dimensioni e la forma lanceolata-spatolata delle foglie.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.

Scheda a cura di Elisa Petrussa