Sinonimi: Scabiosa argentea L. (Pign, FE, Po)

Nomi comuni: Vedovina delle spiagge

Nomi regionali:

Famiglia: Dipsacaceae

Habitus e forma di crescita: erbaceo bienne

Forma biologica: emicriptofita bienne

Descrizione

Dimensioni: 20-50 cm

Radice: fittone

Fusto ipogeo: assente

Fusto epigeo: fusto erbaceo, legnoso solo alla base, ascendente, molto ramificato

Foglie: le basali spatolate e incise, scomparse alla fioritura, le cauline pennatosette con lacinie strette (1-2 mm)

Infiorescenza: capolini molti (diametro 2 cm) con ricettacolo provvisto di pagliette

Fiori: fiori ermafroditi, tubulosi a 5 lobi, quelli periferici zigomorfi con labbro maggiore del tubo, di colore bianco-violaceo, portanti un epicalice (involucretto) dentellato, reste calicine gialle; stami 4 ad antere libere; ovario bicarpellare

Frutto: frutto cilindrico e peloso inferiormente, glabro con 8 solchi superiormente, sormontato da 5 reste giallastre inserite al centro dell'involucretto membranoso e persistente dentellato

Distribuzione

Distribuzione regionale: localizzata nella zona litorale

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): litorale

Geoelemento: eurosiberiano

Ambiente caratteristico: lidi sabbiosi

Fioritura: da luglio a settembre

Note vegetazionali

Specie psammofila, diffusa prevalentemente in ambienti sabbiosi e marittimi, più raramente lungo le sponde dei fiumi o in ambiente ruderale.

Note generali

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.