Sinonimi:

Nomi comuni: Pratolina comune, Margheritina

Nomi regionali: Pinsìr

Famiglia: Asteraceae/Compositae

Habitus e forma di crescita: erbaceo perenne

Forma biologica: emicriptofita rosolata

Descrizione

Dimensioni: 5-15 cm

Radice: fittonante

Fusto ipogeo: corto rizoma

Fusto epigeo: fusti fiorali semplici afilli, pubescenti

Foglie: in rosetta basale,, spatolate, dentellate o crenulate, si restringono bruscamente nel picciolo

Infiorescenza: capolino unico apicale portato da peduncoli di 10-20 cm, squame lineari-spatolate, ricettacolo conico

Fiori: ligulati zigomorfi quelli del raggio, di colore bianco o arrossati di sotto, tubulosi attinomorfi quelli del disco, di colore giallo

Frutto: acheni con peli a clava

Distribuzione

Distribuzione regionale: tutto il territorio

Distribuzione altitudinale (metri s.l.m.): 0-2000

Geoelemento: circumboreale

Ambiente caratteristico: incolti

Fioritura: da gennaio a dicembre

Note vegetazionali

Specie sinantropa, comune nei prati, negli incolti e nei luoghi calpestati.

Note generali

Specie coltivata come ornamentale, soprattutto nelle varietà con capolini più grandi. Usata dalla farmacopea sin dai tempi antichi sia per i fiori, che per le foglie.

Altro

Informazioni sulla famiglia dall'NCBI Taxonomy Browser e bibliografiche dall'International Plant Name Index; immagini dalla galleria fotografica del Dipartimento di Biologia dell'università di Trieste.